Icona russa della Trinit√

Icona russa della Trinit√

Icona raffigurante la Trinit√ , dipinta a mano, tecnica a tempera su sfondo in foglia d' oro. Le misure della tavola di legno sono 26X31 cm e lo spessore di 20 mm.

La  Trinit√  o  Ospitalit√ di Abramo  √® una celebre  Icona  di  Andrej Rubl√ęv, realizzata nel  1422,  conservata presso la  Galleria statale di Tret'jakov  a  Mosca.  Il dipinto raffigura la scena della visita fatta dalla  trinit√  ad  Abramo  per promettere a lui e alla moglie Sara una discendenza.  Durante il  concilio dei cento capitoli, tale opera d'arte √® stata considerata come l'Icona delle icone.

Secondo la tradizione il soggetto raffigurato sulla sinistra √®  Dio  Padre, al centro √® collocato  Ges√Ļ  e sulla destra √® presente lo  Spirito Santo.  Al centro del dipinto √® raffigurato un calice simbolo del sacrificio  eucaristico  del Cristo.  √ą possibile notare come le figure laterali formino, esse stesse, con i contorni interni, una coppa.

I colori rivestono una notevole importanza simbolica nell'arte iconografica. Nell'opera ritroviamo:

- l'oro: non √® un colore ma rappresenta il riflesso naturale della luce. Per tale motivo √® simbolo di regalit√ e di tale materiale √® rivestito Dio. Anche la stola di Ges√Ļ √® d'oro, a simboleggiare il sacerdozio regale dello stesso.

- Il rosso: simbolo del sacrificio. Di tale colore √® rivestito Ges√Ļ in ossequio al  sacrificio dello stesso.

- Il verde: simbolo della vita, di cui prende il colore la tunica dello Spirito Santo.

- Il blu: simbolo della vita eterna. Tale colore è utilizzato da ciascuna figura del quadro.

Prezzo
790,00 €